Pulizia ambientale industriale
  • Detergente: sostanza addizionata all'acqua che agevola il distacco e la rimozione dello sporco. Gli attuali detergenti sono biodegrabili, non lasciano residuo sulle superfici e le rendono visibilmente pulite.
  • Disinfezione: consiste nell’applicazione di agenti disinfettanti, quasi sempre di natura chimica o fisica (calore), che sono in grado di ridurre, tramite la distruzione o l'inattivazione, il carico microbiologico presente su oggetti e superfici da trattare. La disinfezione deve essere preceduta dalla pulizia per evitare che residui di sporco possano comprometterne l'efficacia.
  • Igiene: (dal greco γιεινός "sano, salutare, curativo") è  il ramo della Medicina che si occupa delle interazioni e delle associazioni tra l'ambiente e la salute umana.
    L’igiene è una scienza (citata persino nell’invocazione del Giuramento di Ippocrate) che, sulla base delle conoscenze mediche e di altre discipline ha lo scopo di salvaguardare e migliorare la salute nel suo complesso attraverso interventi che prevengano le malattie.
  • Lamellatura: spolveratura effettuata con l'utilizzo del lamello ossia un attrezzo trapezoidale piano - di varie lunghezze - sormontato da un manico snodabile al quale vengono applicate garze impregnate, pannetti in microfibra o tessuto o veline antistatiche usa e getta che rimuovono e trattengono la polvere. E' un tipo di pulizia finalizzata a rimuovere e trattenere la polvere dalle superfici.
  • MOP: (dall'inglese "to mop" che significa lavare il pavimento). E' una scopa a frange di cotone o materiale sintetico, dotata di manico e di un attrezzo strizzatore, utilizzata prevalentemente per lavare i pavimenti. Successivamente ribattezzato "mocio" grazie al successo del marchio dell'azienda Vileda. Mocio (dallo spagnolo mocho ossia mozzo) in quanto era lo strumento utilizzato dai mozzi per lavare il ponte delle navi. E' tra gli strumenti più utilizzati nelle pulizie sia civili che industriali.
  • Polvere: agglomerato di minuscoli frammenti di materiale organico ed inorganico che si può facilmente rimuovere attraverso operazioni di scopatura, spolveratura, lamellatura ed aspirazione. La polvere (per la precisione alcune sostanze in essa contenute) è spesso fonte di manifestazioni allergiche. 
  • Pulizia: insieme di operazioni che occorre praticare per rimuovere lo "sporco visibile" di qualsiasi natura (polvere, grasso, liquidi) da qualsiasi tipo di ambiente, superficie, macchinario ecc. La pulizia si ottiene con la rimozione manuale o meccanica dello sporco e con la detersione. La pulizia è un'operazione preliminare ed indispensabile ai fini della successiva disinfezione.
  • Sanificazione ambientale: è un intervento mirato ad eliminare alla base qualsiasi batterio ed agente contaminante che con le comuni pulizie non si riescono a rimuovere. La sanificazione si attua per riportare il carico microbico entro standard di igiene accettabili ed ottimali che dipendono dalla destinazione d'uso degli ambienti coinvolti.
  • Scopatura: è l'operazione più comune tra gli interventi di pulizia. Con la scopatura la polvere viene sollevata, spostata ed in genere raccolta in un punto dal quale viene successivamente rimossa con l'uso di palette per l'immondizia o aspirata con l'aspirapolvere. 
  • Sistema preimpregnato: metodo sviluppato per la sanificazione degli ambienti - in particolare per la pulizia di ambienti sanitari e biomedicali. Consiste nell'utilizzo di panni ripiegati in un apposito contenitore ed imbevuti di acqua e prodotti chimici. I panni vengono lasciati alcuni minuti nel contenitore per assorbire la soluzione detergente o disinfettante. Con ogni singolo panno è possibile trattare una superficie pari a 20m² prima della sostituzione.
  • Veline raccoglipolvere monouso: panni antistatici usa e getta, di varie lunghezze, a volte imbevuti di speciali oli minerali che servono a raccogliere e trattenere la polvere. Le veline raccoglipolvere monouso sono molto utilizzate nelle pulizie sia civili che industriali.

Il Vocabolario

Disinfezione

Valutazione del Rischio Legionellosi

Ispezione e pulizia canalizzazioni aerauliche

Pulizie industriali

Disinfestazione

Igienizzazione

Servizi vari

Contatti

Cooplar - Soc. Coop.

Sede operativa: Piazza della Repubblica, 34 - 41033 CONCORDIA SULLA SECCHIA (MO)
tel.: 0535 40338 - fax: 0535 54196

Sede logistica: Strada Provinciale 8 (via per Mirandola), 84 - 41037 Mirandola (MO)

Newsletter

Rimani aggiornato iscriviti alle nostre newsletter!

Iscriviti