Curiosità
Bernardino Ramazzini: il medico carpigiano padre della valutazione del rischio

 

Giornata Mondiale della Sicurezza sul lavoro: è un medico carpigiano il padre della Valutazione del Rischio

Il 24 aprile si celebra la Giornata Mondiale della Sicurezza sul Lavoro promossa dall'ILO (International Labour Office).

Grazie a campagne di prevenzione, sensibilizzazione, informative e norme sempre più precise, negli anni dal 2012 al 2016 si è registrato un calo costante di casi accertati di incidenti sul lavoro e malattie professionali, come mostrano i dati Inail riportati nel grafico.

infografica malattie professionali fonte inail 2012 2016

I dati Inail 2017 segnalano che le patologie più contratte interessano: 

  • il sistema osteo-muscolare ed il tessuto connettivo (61%),
  • il sistema nervoso (11%), 
  • l'apparato uditivo (8%), 
  • il sistema respiratorio (5%), 
  • tumori (4%).

La prevenzione sui luoghi di lavoro passa anche attraverso servizi come le pulizie industriali, le disinfestazioni, la pulizia delle canalizzazioni aerauliche, la disinfezione acqua e dei sistemi idrici (Piano per il Controllo e la Valutazione del rischio Legionellosi) che sono attività fondamentali per garantire standard di sicurezza importanti che incidono sulla salute dei lavoratori e sulla qualità della produzione.

Tra i principali obiettivi della gestione della salute* e della sicurezza sul lavoro rientra l'adozione delle misure preventive e protettive per rendere sicuri e salubri gli ambienti di lavoro in modo da evitare o ridurre l'esposizione dei lavoratori ai rischi connessi.

Il precetto del medico Bernardino Ramazzini «longe præstantius est præservare quam curare» ("Prevenire è di gran lunga meglio che curare") è la testimonianza del metodo preventivo che è tutt’oggi lo slogan della Medicina del Lavoro.

Si deve proprio a Bernardino Ramazzini (Carpi 1633 – Padova 1714) - medico e scrittore carpigiano - la paternità della Medicina del Lavoro che tratta i disturbi e le malattie cui sono esposti i lavoratori: è lui il padre della Valutazione del Rischio.

Già nel 1700 Ramazzini nel suo studio “De morbis artificum diatriba” comprese le relazioni tra ambiente di lavoro e pericoli per la salute analizzando la qualità delle sostanze manipolate e le loro esalazioni, i movimenti e le posture adottate e mantenute durante lo svolgimento dell'attività lavorativa. Nel trattato valutò i rischi cui erano esposti i lavoratori e suggerì alcune misure di protezione della salute che si basavano sulla prevenzione dei pericoli e sulla conoscenza dei rischi.

 

 E' dagli insegnamenti di Ramazzini che - noi di Cooplar - abbiamo preso spunto per costruire la nostra vision “Vivremo ambienti di lavoro salubri”.

 

 *L' Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) definisce «salute» come "uno stato di completo benessere fisico, mentale e sociale, non limitato alla mera assenza di malattia o infermità".

Cooplar impresa di servizi nel settore pulizie

Cooplar

Vivremo ambienti di lavoro salubri.

Disinfezione

Valutazione del Rischio Legionellosi

Ispezione e pulizia canalizzazioni aerauliche

Pulizie industriali

Disinfestazione

Igienizzazione

Servizi vari

Contatti

Cooplar - Soc. Coop.

Sede operativa: Piazza della Repubblica, 34 - 41033 CONCORDIA SULLA SECCHIA (MO)
tel.: 0535 40338 - fax: 0535 54196

Sede logistica: Strada Provinciale 8 (via per Mirandola), 84 - 41037 Mirandola (MO)

Newsletter

Rimani aggiornato iscriviti alle nostre newsletter!

Iscriviti