Inverno: ora elimina la talpa!

Ecco un giardino devastato dalla talpaLe temperature rigide invernali costringono le talpe – che NON vanno in letargo - a scavare in profondità alla ricerca di terreno più caldo e soffice, nonché più ricco di elementi di cui si cibano.

Il risultato sono quegli sgradevoli crateri che devastano il tuo giardino e provocano seri danni sia estetici che economici.

Le talpe vivono sottoterra e scavano complessi sistemi di gallerie più o meno superficiali per procurarsi nutrimento ed ospitare le tane in cui si riparano e si riproducono (in genere più profonde). Questi cunicoli - detti “di alimentazione” - sono vere e proprie trappole “a caduta” per lombrichi, larve, lumache - di cui sono ghiotte - e rappresentano una fonte continua di cibo.

La talpa ama la tranquillità. Questo è il motivo per cui generalmente predilige i giardini - anche perché vengono regolarmente irrigati - agli orti ed ai terreni coltivati che sono sottoposti a continui interventi di movimentazione.

I mucchietti di terra in superficie, gli spostamenti del terreno, deturpano l’estetica di prati, giardini, campi da golf, impianti sportivi ecc. I corridoi sotterranei danneggiano le radici delle piante e dei fiori e l’assenza di terriccio impedisce proprio alle radici di trovare nutrimento provocandone la morte. Il materiale portato in superficie (terra, pietrisco ecc.), oltretutto, può seriamente danneggiare le attrezzature agricole ed i tosaerba.

Inoltre, i cunicoli possono essere utilizzati anche da altri animali, in particolare topi, con le problematiche che ne conseguono. Le talpe – contrariamente ai topi - non mangiano le radici, si limitano a spezzarle.

Considerando che una talpa è in grado di scavare fino a 7/8 metri lineari di terreno al giorno, è facilmente intuibile quanto sia opportuno intervenire per contrastare il problema, nel minor tempo possibile.

Il sistema mirato di disinfestazione da talpe di Cooplar, non utilizza veleni o repellenti chimici – che si sono dimostrati inefficaci - e non è pericoloso né per l’uomo né per gli animali domestici: di STOP alla talpa ora!

E’ importante sottolineare che la talpa (così come ratti, topi propriamente detti, arvicole e nutrie) NON è una specie protetta come specificato nell’art.2 comma 2 delle Legge Quadro n.157 - 11 febbraio 1992 “Norme per la protezione della fauna selvatica omeoterma e per il prelievo venatorio” più comunemente conosciuta come Legge sulla caccia.

Cooplar impresa di servizi nel settore pulizie

Cooplar

Cooplar

Vivremo ambienti di lavoro salubri.

Disinfezione

Valutazione del Rischio Legionellosi

Ispezione e pulizia canalizzazioni aerauliche

Pulizie industriali

Disinfestazione

Igienizzazione

Servizi vari

Contatti

Cooplar - Soc. Coop.

Sede operativa: Piazza della Repubblica, 34 - 41033 CONCORDIA SULLA SECCHIA (MO)
tel.: 0535 40338 - fax: 0535 54196

Sede logistica: Strada Provinciale 8 (via per Mirandola), 84 - 41037 Mirandola (MO)

Newsletter

Rimani aggiornato iscriviti alle nostre newsletter!

Iscriviti