Disinfestazione cimici verdi

Coppia di Cimici verdi - credit image:  http://ortoecologo.jimdo.com/Hai la casa invasa dalle cimici?

Non è il caso di allarmarsi: a differenza di altri insetti, le comuni cimici (Nezara viridula) non sono insetti nocivi né per l’uomo né per gli animali e non sono veicolo di trasmissione di malattie. Per questo le ASL e le Pubbliche Amministrazioni non prevedono trattamenti di disinfestazione generalizzati.

Il “difetto” di queste cimici è quello di essere particolarmente fastidiose per il rumore che emettono durante il volo e per il cattivo odore che sprigionano come arma di difesa.

Sono insetti fitofagi ossia si nutrono di foglie e frutti ed è questa la ragione per cui nella stagione calda vivono anche negli orti e nei giardini.

In autunno, l’elevata escursione termica tra le ore del giorno e della notte e le piogge, invogliano queste cimici a lasciare le piante ed i prati – che solitamente popolano - e cercare un riparo per poter affrontare il freddo della stagione invernale.

Le cimici cercano rifugio nelle case poiché amano il caldo e l’asciutto e si annidano ovunque: nelle fessure dei muri, negli spazi tra le imposte e le finestre e – quando riescono ad entrare in casa – si intrufolano nei battiscopa, nei cassonetti delle tapparelle, sulle travi, nei mobili, negli armadi e persino nei letti (da non confondere con le cimici dei letti, Cimex lectularius che infestano i materassi, sono ematofaghe e che quando pungono provocando rossori, ponfi e prurito).

Ci sono rimedi naturali per eliminare definitivamente le cimici?

Ci sono i classici “sistemi della nonna” che servono per allontanare le cimici dalle piante, come l’utilizzo di infusioni a base di aglio, menta oppure la soluzione di acqua e sapone. Purtroppo sono rimedi “blandi”e la loro presunta funzione è limitata nel tempo.

Quindi non sono repellenti efficaci.

Esistono comunemente in commercio insetticidi naturali a base di piretro. Il piretro è un antiparassitario con il limite di degradarsi velocemente e di non essere selettivo (elimina anche gli insetti benefici), poco efficace contro gli insetti a “corazza dura” ed è tossico per  i pesci e la fauna acquatica.

Cimice verde-marrone

Come interviene Cooplar per la disinfestazione delle cimici?

Il sistema di disinfestazione Cooplar prevede l’utilizzo di un prodotto biocida di nuova generazione - in soluzione acquosa - con cui vengono irrorate le zone da trattare. Quando l’acqua evapora, rimangono delle microcapsule sulle superfici coinvolte che contengono il principio attivo.

Le microcapsule sono dotate di una membrana impermeabile che protegge il principio attivo dall’aggressione degli agenti atmosferici e ne prolunga l’efficacia.

Come funzionano le microcapsule?

Le microsfere hanno dimensioni ottimali per rimanere attaccate agli insetti al loro passaggio; quando si rompono, rilasciano il principio attivo che penetra nell’insetto provocandone la paralisi e la morte. Spesso alcune microcapsule vengono trasportate anche nei luoghi di aggregazione dove continuano a rilasciare il principio attivo che risulterà letale anche per gli altri esemplari.

Disinfestazione da cimici verdi: Dove operiamo


Le regioni dell'Italia in cui abbiamo prestato i nostri servizi di disinfestazione Zone di intervento:
provincia di Modena (Concordia sulla Secchia, Novi di Modena, Mirandola, Carpi, Cavezzo, Campogalliano, Sassuolo) Bologna, Ferrara, Parma, Reggio Emilia, Mantova, Verona, Cremona, Milano e Ancona, ecc... su tutto il territorio nazionale.

Cooplar impresa di servizi nel settore pulizie

Cooplar

Vivremo ambienti di lavoro salubri.

Disinfezione

Valutazione del Rischio Legionellosi

Ispezione e pulizia canalizzazioni aerauliche

Pulizie industriali

Disinfestazione

Igienizzazione

Servizi vari

Contatti

Cooplar - Soc. Coop.

Sede operativa: Piazza della Repubblica, 34 - 41033 CONCORDIA SULLA SECCHIA (MO)
tel.: 0535 40338 - fax: 0535 54196

Sede logistica: Strada Provinciale 8 (via per Mirandola), 84 - 41037 Mirandola (MO)

Newsletter

Rimani aggiornato iscriviti alle nostre newsletter!

Iscriviti